14.02.07

Controllo accessi

Interessanti questi tornelli di cui tanto si parla. Quasi quasi ne metto uno a casa.

Posted by Peter Kowalsky at 10:28 | Comments (0)

13.11.06

Tasse estetiche

Pare stiano studiando l'inserimento di una nuova tassa sulle automobili, che colpirebbe solo quelle di colore grigio, con addizionale per quelle grigio-metallizzato.
Dalla finanza creativa a quella estetica.

Posted by Peter Kowalsky at 23:59 | Comments (0)

30.06.06

Previsioni mondiali

Stamattina presto, guardando in trasparenza un bicchiere colmo di birra Mazarol, ho visto:

Semifinali
Argentina - Ucraina e Portogallo - Brasile
Finale
Argentina - Brasile

And the winner is... ve lo dirò domani.

Posted by Peter Kowalsky at 10:24 | Comments (5)

20.06.06

Brazil

Potrà mai la Turchia battere il Brasile? No, mai.

Posted by Peter Kowalsky at 20:16 | Comments (0)

14.02.06

Manca il gas

Manca il gas, intaccate le riserve strategiche e il ministro Scajola invita a ridurre i consumi.
E magari a Torino decideranno di tenere acceso il braciere olimpico per solo otto ore al giorno.
A proposito, ecco come si sono allenati a scuola ad accendere il braciere...

Update
Il consumo in due settimane del braciere olimpico è pari al consumo in un anno di 2.500 appartamenti (da Caterpillar)

Posted by Peter Kowalsky at 19:27 | Comments (0)

08.01.06

Segnali

Tra i dieci segnali che il tuo gatto è un genio:
E' l'unico in famiglia ad essere in grado di montare il tuo tavolinetto dell'Ikea.

Dalla Top Ten del 6 gennaio del Late Show.

Posted by Peter Kowalsky at 17:02 | Comments (0)

02.01.06

Santa stop here

lights2005-01.jpg

I miei vicini di casa, direi tutti, ogni anno già a fine novembre mettono delle luminarie molto professionali. Esteticamente discutibili, ma più professionali di quelle del comune. Io mai un cazzo.
Quest'anno non so bene perché, ma ho deciso di fare qualcosa anch'io. Così, il giorno prima di Natale ho messo sopra la porta d'ingresso a casa un ramo di abete (finto) con una (misera) fila di lucette intermittenti. Tanto misera che di notte si fa fatica a scorgerle.
Mi sono sentito un po' coglione, ma ci pensavo solo quando rientrando a casa notavo la mestizia di quelle lucette.
Poi ho visto questo e mi sono riappacificato con me stesso.

E' il lavoro di tale Carson Williams da Deerfield, Ohio.
Alcuni dati sul suo sforzo natalizio: 25.000 lampadine, impianto Light-O-Rama a 88 canali, trasmissione del suono su FM per le auto che passano davanti alla casa, 22 mini-alberi con 300 lampadine ciascuno.
Risultati: tamponamento di massa sulla strada, la musica "Wizards of the Winter" è fra quelle più comprate in Dicembre, il server con il video documentario si è bloccato per interi giorni.
Se alle prossime feste vorrete imitarlo, nel suo sito Wonderland Christmas troverete le istruzioni per costruirvi un tale impianto.

Posted by Peter Kowalsky at 14:40 | Comments (0)

23.12.05

Lo smemorato

Se vi è capitato di ascoltare oggi a Viva Radio 2 l'intervento di Silvio Berlusconi e di averlo sentito cantare samba napoletani scritti da lui, starete ancora asciugandovi le lacrime.
Se vi è sfuggita la puntata, non vi resta che aspettate il podcast.

Posted by Peter Kowalsky at 18:08 | Comments (0)

18.12.05

Conto Arance

"Fiorani da San Vittore ha appena lanciato il Conto Arance."
Gene Gnocchi, Quelli che...

Posted by Peter Kowalsky at 14:44 | Comments (0)

16.12.05

I pinguini e Berlusconi

Sarà l'effetto del film La marcia dei pinguini, ma da un po' di tempo questi animaletti te li trovi dappertutto.
Ad esempio, chi l'avrebbe mai detto che i pinguini potevano avere anche loro a che fare con Berlusconi?

Posted by Peter Kowalsky at 23:11 | Comments (1)

15.12.05

Nervi saldi

Abbiamo tenuto duro fino ad ora, e bisogna continuare a farlo. Il finale di seduta ieri è stato piuttosto contrastato nei principali super e ipermercati, appesantito soprattutto da vendite stagnanti nel comparto dolciario. Le quotazioni stanno però cominciando a scendere. Lentamente, ma scendono. Sto parlando di panettoni e pandori. Partiti già un mese fa' oltre i 5 euro, ora hanno iniziato la discesa verso i 4 euro. E' sempre una quotazione sovradimensionata, che genera una situazione di attesa negli operatori.
Il mercato non è stato però condizionato dal dato sul deficit commerciale USA risultato pari a 68,89 mld usd, superiore alle attese degli analisti (63 mld usd).
Il suggerimento é: attendere ancora, almeno fino alla sera del 24 o meglio ancora fino al 27/28. Trattenere però liquidità per scatenare gli acquisti nei primi giorni del nuovo anno, con quotazioni previste sotto l'euro.
Nervi saldi quindi.

Posted by Peter Kowalsky at 12:27 | Comments (3)

28.11.05

Io ci sto

Nonostante abbia smesso di fumare, io ci sto. Max Biaggi è a piedi, la Honda ha fatto terra bruciata intorno a lui e nessun team vuole averlo per la prossima stagione. Max (4 titoli mondali) è a piedi, tutti lo hanno scaricato. Tutti eccetto la Jti, il colosso giapponese del tabacco che è suo sponsor con il marchio Camel e che continua a dargli fiducia. La Camel è infatti disponibile a cacciare subito 10 miliardi di dollari per far correre Max nel 2006. Ma tutti temono la Honda (e la Yamaha) che insieme hanno deciso di rendergli dura la vita.
Lo so, sembra una barzelletta, ma è tutto drammatticamente vero. Un pluri campione del mondo con 10 milioni in tasca che nessuno vuole prendere!
Max non mi è stato sempre simpatico ed ho appena smesso di fumare, ma per 10 milioni di dollari sono disposto io a far correre il romano.
Tutti i giorni, dove vuole lui, per tutto il tempo che vuole.
E se non ha mete precise, io ne ho diverse sia in collina che in montagna, in Italia e all'estero. Ed ho anche un lungo elenco di trattorie e osterie per fermarci lungo la strada.
Max credimi, con 10 milioni ci divertiamo per diversi anni. In moto. E torneresti sempre a casa spolpo. Altro che Moto GP!

Posted by Peter Kowalsky at 14:41 | Comments (0)

15.11.05

Devolution

Ecco come finirà se quelli di Caterpillar continueranno con la loro rubrica Via col Veneto!


















Clicca sulle immagini per ingrandire


Posted by Peter Kowalsky at 14:37 | Comments (0)

26.10.05

Ricerca del personale

State cercando una nuova segretaria?
Questo software può fare al caso vostro.

Posted by Peter Kowalsky at 08:01 | Comments (0)

01.07.05

Gran Prix del Tagliaerba

Che fine settimana esaltante si prospetta, dal punto di vista motoristico! No, niente Formula 1 nè Moto GP. Costretti da almeno un paio di settimane all'immobilità dal gran secco (l'erba non è cresciuta di un mm), stamane i tagliaerba del quartiere già alle prime luci erano in movimento. L'abbondante pioggia dell'altro giorno ha rivitalizzato quel che basta i manti erbosi, ed ora tutti sono pronti a scatenare tagliaerba e trattorini in quello che si presenta come uno dei week end più entusiasmanti degli ultimi anni!
Oggi e domani le prequalifiche e domenica mattina il gran finale.
La competizione è aperta a tutti i tipi di rasaerba sia a lame elicoidali che rotanti purché con motore a scoppio (quelli elettrici in quanto silenziosi non sono presi in considerazione).
Già ora si respira l'aria inebriante della miscela di olio e benzina.
Molti stanno lavorando nei garage per effettuare i cambi dell'olio, la lubrificazione delle parti meccaniche, il controllo delle ruote.
Tra qualche ora tutte queste meravigliose macchine saranno pronte: con abili colpi di accensione i loro motorini ruggiranno.
Tonnellate d'erba si preparano ad essere triturate, migliaia di metri quadrati di giardino saranno perfetti come la rasatura di Beckham dopo avere perso una partita importante.

Ma cosa pensa chi è intento ad usare tagliareba e trattorini durante questo fondamentale lavoro?
Probabilmente nulla coloro che accendono le loro macchine dopo pranzo o durante l'ora di cena. Generalmente sono teste vuote, baby pensionati che potrebbero dedicarsi a questa rumorosa cura del giardino in qualunque momento della giornata, ma trovano irresistibile farlo quando qualcuno vuole riposarsi.
Io, quando proprio sono costretto a dedicarmi a questa incombenza, cerco di concentrarmi invece sull'aspetto estetico del lavoro.
Mi vengono sempre in mente i campi da calcio più mitici che sin da bambino mi chiedevo come potesseo tagliare l'erba creando quel meraviglioso effetto bicolore: taglio in verticale o in orizzontale o addirittura circolare (partendo dal punto in cui avviene il calcio d'inizio) ma sempre mantenendo questo straordinario effetto cromatico.
Me lo sono chiesto per anni come facessero i giardinieri di San Siro o Wimbledon a creare questi effetti. Poi qualche giorno fa mi è capitato tra le mani un libro di Jane Courtier ("Come curare i tappeti erbosi") e nel capitolo "Le tecniche di taglio" finalmente ho capito: serve un rasaerba a rullo posteriore! Il segreto è tutto lì.
A me però sti tagli geometrici non piacciono, troppo perfettini e poi li puoi fare solo in uno spazio ben delineato come il campo da calcio. Se ci sono alberi e cespugli il discorso cambia. No, io sono per un taglio casuale, istintivo e creativo. Lo definerei "jacquard". Partire da un punto sempre diverso e disegnare figure, segni, tracce.
Una volta sono partito da uno stivale di gomma abbandonato dal cane in mezzo al giardino e ho cominciato a tagliare l'erba girandogli intorno e dando questo strano imprinting a tutto il prato.
Si, i miei tagli dell'erba sono vere e proprie esibizioni. Ho un mio affezionato pubblico di vicini che quando sente in moto il mio tagliaerba viene a curiosare, in piedi sulla siepe. E a volte qualcuno, dopo aver visto quella volta il taglio a forma di stivale di gomma, mi lancia oggetti sul prato. Così, per ispirarmi.
Solo in questo modo, facendo un po' il pagliaccio, riesco a sopportare questo lavoro insulso del taglio dell'erba.

Posted by Peter Kowalsky at 14:52 | Comments (1)

25.05.05

Distacco

Ci vuole distacco. E' solo una partita di calcio.
Vero Massimo? Lui da giorni ha in tasca questo.

Posted by Peter Kowalsky at 16:21 | Comments (0)

Nozze segrete

Pare che Alex Del Piero (si, quello dell'uccellino) si sposi. Tutto è segreto però: non si sa dove e quando e neanche bene con chi. Si sa solo che lei si chiama Sonia. E che dovrebbe essere questa signora.

Posted by Peter Kowalsky at 15:14 | Comments (0)

13.05.05

Sadismo elettronico

Da qualche tempo il venerdì comincia male. In genere era un bel giorno che segnalava l'arrivo del fine settimana e l'inizio del "lavoro libero", cioè due giorni di lavoro senza telefonate e senza gente tra le balle. Ma da quando ho avuto la sciagurata idea di iscrivermi ad una newsletter, questo giorno comincia proprio da culo.

E l'email inizia sempre così:

Gentile Titolare, Le comunichiamo - come da sua richiesta - la disponibilita' residua per la sua CartaSi. Le ricordiamo che la disponibilita' della carta si ripristina il primo giorno di ogni mese. Disponibilita' residua (detratti anche eventuali movimenti non ancora registrati): xxx,01 Euro

Una specie di sadsismo elettronico...

Posted by Peter Kowalsky at 11:24 | Comments (0)

23.03.05

Cinture di sicurezza

Sarà che ultimamente viaggio poco in treno (purtroppo), sarà stata la stanchezza, sarà stato l'Eurostar Sloveno, ma questo pomeriggio quando sono salito e mi sono accomodato al mio posto regolarmente prenotato, il ripetuto tentativo di allacciarmi inesistenti cinture di sicurezza non è stato gradito dagli altri viaggiatori. Per gran parte sloveni.

Posted by Peter Kowalsky at 18:38 | Comments (0)

02.02.05

Concentrazione

Problemi di concentrazione? Verificalo con il nuovo test danese... [solo per maschietti]

Posted by Peter Kowalsky at 10:20 | Comments (0)

Barbiere

Ho i capelli lunghi. Quasi non ci vedo più. Sono mesi che non ho tempo di andare a tagliarli. Ma stavolta devo trovare il tempo per andare dal barbiere...

Posted by Peter Kowalsky at 10:11 | Comments (2)

26.01.05

Raggi X

Luca Sofri qualche giorno fa, durante la sua trasmissione radiofonica Condor, esprimeva perplessità sulle lastre che da qualche tempo girano in internet riguardanti chiodi conficcati nella testa. come quella dell'operaio di Denver che credeva di avere mal di denti e invece si era conficcato un chiodo, o addirittura quella dell'operaio californiano che a causa di un incidente sul lavoro si sarebbe trovato nel cranio ben sei chiodi.
E' vero, girano strane lastre in internet...

Posted by Peter Kowalsky at 10:44 | Comments (0)

04.10.04

Combattere la noia

Battete la noia in modo intelligente e costruttivo accettando una di queste sfide.
SFIDE DA 1 PUNTO
1) Fai un giro dell'ufficio di corsa alla massima velocita`.
2) Ignora le prime cinque persone che ti dicono buongiorno
3) Porta la tua tastiera da un collega e chiedi "Vuoi fare cambio?".
4) Per un'ora, rivolgiti a chiunque ti parli come se si chiamasse "Bob".
SFIDE DA 3 PUNTI
1) Lascia la cerniera dei pantaloni aperta finche' qualcuno te lo fa notare e digli "Mi spiace, la preferisco cosi`".
2) Cammina lateralmente fino alla fotocopiatrice.
3) Di` al tuo capo "Mi piace il tuo stile" e sparagli con le dita a pistola.
SFIDE DA 5 PUNTI
1) Inginocchiati di fronte alla macchinetta del caff e bevi a canna.
2) Alla fine di un incontro di lavoro, suggerisci che sarebbe bello, per una volta, concludere cantando l'inno nazionale (3 punti extra se davvero inizi a cantare).
3) Ripetere la seguente conversazione per 10 volte con la stessa persona: "L'hai sentito? Cosa? Non importa, e' sparito adesso".
4) Entra nell'ufficio di qualcuno che non conosci e, mentre ti guardano con crescente irritazione, accendi e spegni la luce per 10 volte.

Dopo i consigli per l'ufficio.... ecco quelli per il Supermercato.....buona lettura.
1 ) Recupera 24 scatole di preservativi e mettili a caso nei carrelli degli altri clienti mentre non guardano.
2 ) Programma tutte le sveglie del reparto casa in modo che suonino a intervalli di 5 minuti.
3 ) Lascia una striscia di succo di pomodoro per terra in direzione del bagno.
4 ) Avvicinati a un impiegato e digli con tono serio: "codice 3 nel reparto casa". E osserva la sua reazione.
5 ) Quando ti si avvicina una dipendente e ti chiede se ti pu aiutare, inizia a piangere e chiedile "Perche' non mi lasciate in pace?".
6 ) Fissa la telecamera per la sicurezza e usala come specchio mentre peschi nel tuo naso.
7 ) Mentre guardi i coltelli da macelleria, chiedi alla dipendente se sa dove sono gli antidepressivi.
8) Vai in giro per il supermercato con aria sospettosa mentre fischietti la musica di Mission Impossible.
9) Nasconditi dietro i vestiti e quando la gente si avvicina per dare un'occhiata di` a voce bassa "prendimi, prendimi".
10) Quando annunciano qualcosa al megafono, aggomitolati in posizione fetale e grida "ancora quelle voci!!".
11) Entra in un camerino e grida a voce alta: "Hey! non c'e` carta!!!!".
Fra vent'anni rimarrai piu' deluso delle cose che non hai fatto che di quelle che hai fatto. Allora getta via le cime. Salpa dal porto sicuro. Imbriglia gli alisei nelle tue vele. Esplora. Sogna. Scopri. (Mark Twain)

[Ricevuta per email]

Posted by Peter Kowalsky at 11:45 | Comments (1) | TrackBack

13.09.04

Tare

Ci deve essere qualcosa di apparentemente inspiegabile che accomuna i possessori di X5, almeno in questa parte del mondo. Ne sono sicuro.
[Riflessione fatta ieri notte, dopo che ho visto sul fosso una delle due X5 che mi avevano appena superato in una stradina di campagna avvolta dalla nebbia]

Posted by Peter Kowalsky at 10:04 | Comments (0) | TrackBack

08.09.04

Come recuperare punti

Cos, tanto per sdrammatizzare...

Posted by Peter Kowalsky at 11:33 | Comments (0) | TrackBack

12.08.04

I'm Feeling Lucky

Sono in vena di spese. Pensavo a questi.

Posted by Peter Kowalsky at 16:07 | Comments (0) | TrackBack

02.07.04

Globalizzazione verde

L'aveva gi scoperto Grace, ora anche Repubblica.it.
Anche per la marijuana globalizzazione. Al contrario.

Posted by Peter Kowalsky at 09:36 | Comments (0) | TrackBack

16.06.04

Ascot

ascot.jpg

Repubblica.it si conferma il mio giornale online di riferimento, pubblicando questa notizia: Ombelichi ad Ascot, caduto un altro tab.
Io comunque prima o dopo ad Ascot vorrei andarci. Per ubriacarmi come un druido e per strappare tutti i cappelli che vedo intorno. E magari importunare signore come questa.Tanto per far cadere l'ultimo tab...

Posted by Peter Kowalsky at 15:41 | Comments (0) | TrackBack

10.05.04

Un po' di grandine

ko1.gif

Ormai ne sono convinto. In questo pianeta la situazione meteo normale la pioggia. In alternativa alla grandine e alla neve. Sopratutto nei fine settimana. Non c' altra spiegazione.

Posted by Peter Kowalsky at 14:41 | Comments (0) | TrackBack

03.05.04

Irripetibile

La mattina del 1 maggio attraversavo la tangenziale di Mestre, quasi deserta. Neanche un accenno di coda. E' stato cos intensamente zen che sono tornato indietro e l'ho rifatta. Liberatorio.

Posted by Peter Kowalsky at 07:16 | Comments (0) | TrackBack

13.04.04

Virtuosismi

Ah, come suona il pianoforte lei...

Posted by Peter Kowalsky at 14:56 | Comments (0) | TrackBack

Spariti

Sono scomparsi nove calciatori della nazionale afghana in Italia in tourne.
L'allenatore della nazionale afghana, Mir Al Asger Akbarzola, incazzato come una iena. Erano vent'anni che la sua squadra non giocava in Europa, ed ora gli spariscono pi della met dei giocatori senza aver ancora giocato una partita.
Moratti ha smentito ogni interessamento dell'Inter.

Posted by Peter Kowalsky at 14:16 | Comments (0) | TrackBack

Brooklyn Beckham

Leggendo dello scandalo delle amanti di Beckham (la sua ex portavoce ad esempio che afferma ho portato sesso e divertimento nella sua vita vorrei conoscerla) la notizia pi curiosa che ho letto un'altra. Il primogenito Brooklyn, 5 anni, sarebbe gi stato tesserato dal Tottenham. Al pi piccolo, Romeo 15 mesi, pare si stia invece interessando l'Inter.

Posted by Peter Kowalsky at 14:09 | Comments (0) | TrackBack

16.02.04

Riforma delle pensioni

Se cominci ad essere preoccupato per la tua pensione, sar bene iniziare a fare un paio di conti.
Vai qui per vedere a quale pensione avrai diritto.

Posted by Peter Kowalsky at 14:44 | Comments (0) | TrackBack

23.01.04

Segway Human Transporter

Pensavo fosse ormai un discorso chiuso. Invece: eXtreme Segway.

Posted by Peter Kowalsky at 09:57 | Comments (0) | TrackBack

18.12.03

Do a Merry Groove

Vecchia ma questa sempre divertente.
Tra tutte preferisco il surf...

Posted by Peter Kowalsky at 17:55 | Comments (0) | TrackBack

05.12.03

Hunter Santa Klaus

Arriva Natale...
huntersanta.jpg
... ci si sente un po' pi bastardi.
Da Blotiteacuta.

Posted by Peter Kowalsky at 10:12 | Comments (0) | TrackBack

03.12.03

Natalsdaq

03.12.03
cioccolatini Lindor scatola esagonale 5,95
Mozartkugeln 6,50
Baci Perugina 8,50
Tartufone Motta 1,19
Commento di Chiusura
MILANO (MF-DJ)-Variazioni di scarso spessore per gli indici dei principali prodotti a base cacao che, snobbando il nuovo massimo storico dell'euro sul dollaro ormai ad un soffio da quota 1,21, hanno resistito al peso di alcune prese di beneficio grazie a spunti selettivi ed al rinnovato interesse sui valori di alcuni comparti.

... seguire le quotazioni natalizie di tutti i depliant dei supermercati che ogni giorno arrivano stressante!

Posted by Peter Kowalsky at 10:05 | Comments (0) | TrackBack

12.11.03

Olimpiadi

Mi segnalano l'introduzione di nuove specialit olimpiche.
Ad esempio questa, questa e questa.
Forse la Rai non le trasmetter, ma Sky ci sta pensando.

Posted by Peter Kowalsky at 10:10 | Comments (0) | TrackBack

01.11.03

Le bugie

Ricordando le spiagge ormai lontane...

Posted by Peter Kowalsky at 18:38 | Comments (0) | TrackBack

31.10.03

Le 7 migliori posizioni...

... a letto.
Tenete distanti i bambini se volete vedere questo.

Posted by Peter Kowalsky at 11:19 | Comments (0) | TrackBack

27.10.03

Congresso Europeo di Trapiantologia

Relatore Inglese:
"Annunciamo una grande scoperta. Abbiamo preso un uomo senza reni, lo
abbiamo sottoposto a trapianto una settimana fa ed oggi, grazie al
progresso della Scienza Medica inglese, e gia fuori a cercare lavoro!"
Relatore Francese:
"In Francia abbiamo fatto di meglio: abbiamo preso un paziente senza un
polmone, sottoposto a trapianto e dopo tre giorni e gia fuori a cercare
lavoro!"
Relatore Tedesco:
"Noi abbiamo preso due pazienti senza cuore, vi abbiamo trapiantato meta di
un cuore funzionante per uno e dopo due giorni sono gia tutti e due fuori a
cercare un lavoro!"
Relatore Italiano:
"In Italia abbiamo preso un tale completamente senza cervello, lo abbiamo
messo a palazzo Chigi e dopo nemmeno un anno, mezza Italia e gia fuori a
cercare lavoro!".
Ricevuta adesso, non so quanto sia nuova.

Posted by Peter Kowalsky at 12:14 | Comments (0) | TrackBack

23.10.03

Avantissimo

Grazie a Benedetta, concosco in anticipo la moda della prossima estate.
Questa, questa e questa ne sono un esempio.
Mi sento avantissimo...

Posted by Peter Kowalsky at 12:20 | Comments (0) | TrackBack

04.10.03

Tigre

Lo so, si rischia sempre di fare antipatici ed inutili discorsi minimisti.
E' stato l'anno della guerra, delle peggiori congiure internazionali contro Berlusconi, del Papa malato al quale non hanno dato i farmaci per l'alzheimer, dei condoni, della recessione e dell'inflazione insieme, l'anno pi caldo del secolo con migliaia di morti tra gli anziani, della crisi Fiat, della riforma delle pensioni, della Sars e dei cani assassini, della cannabis diventata droga pesante, della nuova Panda, del blackout, di Telekom Serbia, di Sky, del campionato a non so quante squadre, dell'Inter che vince ad Highbury e forse l'anno di Scwarzenegger ...
E' stato un anno terribile, me ne rendo conto.
Ma stato anche l'anno di quel cazzo di zanzara tigre!
Ad ottobre ancora ad armeggiare con zampironi e vape e autan...

Posted by Peter Kowalsky at 10:56 | Comments (0) | TrackBack

25.09.03

Emanuele e Clotilde

Ho scelto dalla liste di nozze di regalare la friggitrice.
Mi hanno detto che per il microonde tirano avanti con il fornetto del Mulino Bianco.

Posted by Peter Kowalsky at 14:55 | Comments (0) | TrackBack

23.09.03

Informatizzazione della curia

A fronte dell'informatizzazione della chiesa, un prete, seduto nel confessionale, sta provando il nuovo sistema per la gestione delle confessioni. Arriva una donna e lui le chiede:
- Da quanto tempo non ti confessi, figliola?
- Da tre mesi, padre.
Allora il prete digita: 3 "TAB" mesi "INVIO".
Poi le chiede:
- E quanti peccati hai commesso, figliola?
- Due, padre.
Inserisce: 2 "TAB" peccati "INVIO".
- E quali sono questi peccati?
- Beh, ho parlato male della mia amica Giovanna e ho mentito a mia zia... Sparlare "TAB" Giovanna "INVIO" Mentire "TAB" zia "INVIO"
- Bene figliola, nient'altro?
- No, padre...
"INVIO"
"Conferma Confessione terminata Y/N"
Il prete conferma e sullo schermo appare la penitenza:
Pater: 3 Ave Maria: 1
- Tre Pater Noster e un'Ave Maria, figliola.
- Grazie padre. Sia lodato Ges Cristo.
Un'altra donna si inginocchia! nel co! nfessionale e la scena si ripete... Quando si arriva ai peccati, la ragazza racconta:
- Beh, sono rimasta chiusa nel fienile col Bepi, lo stalliere... lui mi ha toccato le tette due volte, e... devo dire che mi piaciuto...
Nel confessionale si sente un ticchetto di tasti:
Toccare "TAB" tette "TAB" 2 "TAB" piaciuto "INVIO"
- E poi?
- Beh, poi lo ha tirato fuori, me lo ha messo in mano e...
Toccare "TAB" pene "INVIO"
- E l'ho un pochino masturbato...
- Un pochino, figliola?
- Beh, si. Insomma prima della fine mi sono pentita e sono corsa via... Sega "TAB" 0,5 "INVIO"
- Bene, figliola, nient'altro?
- No, padre!
"INVIO"
"Conferma Confessione terminata Y/N"
A questo punto appare un messaggio di allarme: DATA ERROR
Il prete riprova a confermare: DATA ERROR
La ragazza preoccupata dall'attesa:
- Allora, padre, grave?
- No, figliola, non credo..! . un momento solo... !
DATA ERROR
- Sono davvero pentita, padre, cos'altro posso fare?
- Guarda, figliola, torna dal tuo stalliere e fagli una sega intera, che questo cazzo di programma non accetta i decimali!

Perdonatemi! L'ho ricevuta stamattina e non ho saputo resistere all'idea del prete alle prese col pc nel confessionale...

Posted by Peter Kowalsky at 08:40 | Comments (0) | TrackBack

19.09.03

Plastica, chirurgia

"Moltissime chiedono di scendere alla terza".
Grossissimi problemi per le tette di Pamela Anderson, che parte da una sesta.
Queste inversioni di tendenza...

Posted by Peter Kowalsky at 12:01 | Comments (0) | TrackBack

17.09.03

Riconversione tecnologica

La scorsa settimana stavo per buttare un vecchio pc.
Per fortuna non l'ho fatto.
Perch ora posso riconvertirlo a questo uso.
Da Helenice.

Posted by Peter Kowalsky at 08:58 | Comments (0) | TrackBack

14.08.03

Meteo

I TG da giorni preannunciano l'arrivo della pioggia per ferragosto.
Io sono scettico. Al massimo qualche spruzzo in montagna.
Ma nel caso dovesse piovere, ho un'idea un po' pazza in mente...
Forse pi idiota che pazza, perch penso mi porter via diverso tempo.

Posted by Peter Kowalsky at 11:15 | Comments (0)

06.08.03

Questioni calde

Le due questioni calde da risolvere durante ferragosto.
Sembra che dovr convertirmi a Sky, ma non so ancora bene quale pacchetto scegliere.
Fino a qualche giorno fa il sito di Sky era impraticabile. E comunque non ben fatto e non d molte informazioni per orientarti sui diversi canali.
Mi rode poi dare 7 al mese per il noleggio di quel catorcio di ricevitore Italtel di Stream.
La scelta del pacchetto CinemaSky mi pare scontata, ma SportSky varr la pena inserirlo?
Sopratutto non vorrei finisse come con Stream, dove per un anno e mezzo ho pagato senza saperlo Milan Channel (Milan Channel!!!).
Seconda questione: cosa devo fare con Telekom?
Ho gi fatto presente pi volte che non ricevo dal novembre 2001 nessuna richiesta di pagamento per l'ADSL, ma mi hanno sempre detto di stare tranquillo.
Ma non sto tranquillo. Che botta da pagare mi arriver?
Tutte questioni che andrebbero ragionate a mente fredda, ma con questo caldo come si fa?

Posted by Peter Kowalsky at 12:48 | Comments (0)

17.07.03

Diario minimista: bad news

Cattive notizie per la lupa (Karen, ormai).
L'esito dell'RX stato inequivocabile: lussazione coxofemorale dx, malformazione collo e testa femore, distacco epifisario.
Lo si vede bene che un femore pi corto dell'altro, ma il vero problema la deformazione della testa del femore, che manca completamente e quindi non si innesta nell'anca.
Le prospettive non sono buone per Karen.
Se sar fortunata zoppiccher, e sarebbe gi una buona cosa.
Comunque bisogna aspettare fino agli otto mesi, e poi decidere l'opportunit di un intervento.
Stanotte non mi ha fatto dormire, abbaiava e ululava (le prime prove di ululato): non voleva stare sola.
Cos mi sono fumato un paio di sigarette in sua compagnia (e di Zac, che stava pi sotto) prima dell'alba.
Rufus comunque non scappato per la presenza stabile di Karen.
Stamattina alle sette si presentato puntuale preceduto dai suoi tipici miagolii.
Non sono esattamente miagolii, sembrano piuttosto i versi della gazza. Chiss.
Karen salterellando ha tentato di avvicinarsi, ma lui le ha subito fatto capire che non era il caso.
Ha mangiato flemmaticamente le sue due scatole e se n' andato in giardino a digerire.
E Karen, dopo i miei pantaloni, ha capito che le gambe delle sedie sono un ottimo esercizio per i denti.

Posted by Peter Kowalsky at 07:42 | Comments (0)

15.07.03

Io vi sfido, diaristi minimisti!

Ma non sono diari personali sti blog?
Dobbiamo proprio raccogliere la sfida di Tiziano Scarpa?
Si, ma al contrario.
I blog non sono partiti parlando di cani e gatti?
E allora faccio questo, voglio essere un diarista minimista!
E parlare dei miei gatti e cani.
E non solo.
In giardino da un po' di tempo girano diversi gatti.
Tutti tronfi e baldanzosi. Quasi arroganti.
Eccetto uno.
Un gatto nero, schivo e diffidente. E affamato, che si vede non ha avuto una vita facile.
Dopo un po' comincia a fidarsi e viene a mangiare regolarmente.
Diventa Rufus.
A fatica riesce a vedere un veterinario. Questi dice che un gatto di 5 anni, lo definisce "dominante", perch stato un gran combattente. Gli mancano due canini e ha la testa piena di cicatrici. Se fosse un "soccombente" - dice - avrebbe ferite sui testicoli.
Mi viene in mente Thomas Bernhard.
Ma un gatto dolce e discreto.
E ieri arriva lei.
Non ha ancora un nome (Karen?).
Ultima di una cucciolata di pastori tedeschi, recuperata ieri notte presso un maneggio, dopo aver saputo che stava l da sola da una settimana.
Ha tre mesi e ti segue dappertutto, non vuole mai stare sola.
Oggi il veterinario, lo stesso, ha detto che ha una displasia all'anca.
Ecco spiegato perch nessuno la voleva.
In questo momento accovacciata ai miei piedie e mi morde l'alluce.
Naturalmente Rufus non l'ha presa bene, ma si fa ancora vedere.
E' follemente innamorato di una gattina bionda, con la quale divide il cibo. Ma ci sono altri competitors e la notte si azzuffano di brutto.
Comunque stamattina all'alba non si fatto vedere, come faceva da qualche settimana quando arrivavo in terrazza col caff.
Forse sentiva la lupa?
Ma c' un terzo.
La siccit ha fatto affiorare le pantegane.
E in giardino c' Zac, una pantegana di almeno 8 etti, che di notte la si sente scavarsi la tana.
L'ho vista l'altra sera, all'imbrunire. Pensavo che il vicino che mi aveva riferito della sua presenza l'avesse scambiata per Rufus.
Ma Rufus (e gli altri gatti) non si sognano nemmeno di affrontarla, mentre per la lupachiotta potrebbe essere un problema trovare Zac.
Il plot in pieno divenire.
Rufus accetter la lupa?
La lupa (Karen?) riuscir a difendersi dalle insidie di Zac?
E sopratutto, come mandar fuori dalle balle Zac?

Sono stato abbastanza minimista?

Posted by Peter Kowalsky at 21:45 | Comments (0)

10.05.03

Swiss Clean

Non ha a che fare con la vicenda del promotore finanziario Igor Marini.
Si tratta invece dell'Anti-Germ Traveller Kit di Swiss Clean.
Il kit disinfettante per chi viaggia di questi tempi.

Posted by Peter Kowalsky at 18:44 | Comments (0)

29.04.03

Lezione di storia

Eccovi un quiz di storia recentemente mandato in onda dalla ABC.
Il test consiste in una domanda dalle molteplici risposte a disposizione.

Ecco un elenco dei paesi bombardati dagli Stati Uniti sin dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, compilato dallo storico William Blum:
- Cina 1945-46
- Corea 1950-53
- Cina 1950-53
- Guatemala 1954
- Indonesia 1958
- Cuba 1959-60
- Guatemala 1960
- Congo 1964
- Peru' 1965
- Laos 1964-73
- Vietnam 1961-73
- Cambogia 1969-70
- Guatemala 1967-69
- Grenada 1983
- Libia 1986
- El Salvador 1980s
- Nicaragua 1980s
- Panama 1989
- Iraq 1991-99
- Sudan 1998
- Afganistan 1998
- Yugoslavia 1999
- Afganistan 2001

Ed ecco il test:
In quanti di questi esempi il risultato diretto stato un governo democratico, rispettoso dei diritti umani?

Scegliete fra le seguenti risposte:
(a) 0
(b) zero
(c) nessuno
(d) non uno
(e) un numero intero tra -1 e +1

[email ricevuta ieri notte]

Posted by Peter Kowalsky at 07:11 | Comments (0)

25.04.03

Ricerca di lavoro urgente per un amico

Ricevo questa e-mail:

Ho un amico dj che arrivato dall'estero per motivi personali e vorrebbe trovare un lavoro qui da noi.
Cerca dei contatti con degli organizzatori di serate o dei privati disposti ad ingaggiarlo occasionalmente o in modo pi regolare.
Se siete interessati vogliate contattarmi (allego una sua foto recente, durante il suo ultimo ingaggio).
Vi ringrazio a nome suo e vi auguro Buona giornata.

La foto questa.

Posted by Peter Kowalsky at 07:04 | Comments (0)

19.04.03

Bottone rosso

Sei costretto a parcheggiare in seconda fila?
Lascia che bottone rosso custodisca la tua macchina.
Idiozia che fa riflettere.

Posted by Peter Kowalsky at 07:54 | Comments (0)

17.04.03

Saddam, Bush e Berlusconi

Ormai esiste una produzione costante di lavori in power point che circolano per email.
Questo l'ultimo che mi hanno spedito ieri.

Posted by Peter Kowalsky at 08:02 | Comments (0)

10.01.03

Resistenza boliviana

Questa la sconcertante e-mail ricevuta stamattina:

Ciao a voi e a te mio caro amico,
con il concludersi delle feste, colgo l'occasione per formulare a tutti i miei amici i pi calorosi auguri di Buon Anno nuovo e per dirvi, aim,
ADDIO!
Lo dico a voi perch siete tra quelli con cui ho legato maggiormente in questi anni.
Questa sar una sorpresa per molti di voi, specialmente per il fatto che ve lo annuncio pubblicamente, ma sento il bisogno di comunicarvi che ho
preso la decisione di lasciare, il lavoro, la famiglia le amicizie, ma pi in generale Milano e l'Italia.
Ci sono numerose ragioni, ma il contributo definitivo l'ha dato il mio coinvolgimento, inizialmente via chat, poi via e-mail ed in seguito anche
di persona, con un gruppo di Resistenza Boliviano che sta combattendo per la libert contro le ingiustizie dell'attuale governo.
Non ve ne ho mai fatto partecipi, ma sono da molti mesi in comunicazione con questo gruppo, ed alla fine ho deciso di unirmi a loro.
So che molti di voi penseranno che io sia diventato completamente pazzo, ma non ho preso la decisione a cuor leggero.
Niente che voi possiate fare o dire mi impedir di portare a termine questa decisione, in cui credo ciecamente.
Spero di leggervi ancora in questa lista quando la guerra sar vinta.
Auguro nuovamente a tutti un felice 2003

Questo il gruppo di resistenza.

Posted by Peter Kowalsky at 16:13 | Comments (0)

28.11.02

Catene di Sant'Antonio

Oggi, tra le varie offerte di casin, universit americane e assicurazioni inglesi, ricevo da un idiota una lunghissima delirante mail che inizia cos:

Vorresti davvero guadagnare con Internet?
Bene la prima cosa da fare salvare su disco questa pagina per averla a
portata di mano anche se il tuo PC non connesso ad Internet, poi copia
tutto in word o in blocco note e stampalo, cos lo potrai leggere con pi
attenzione.
Questo Sistema diverso da tutti gli altri, quindi se non ti fidi leggi le
istruzioni con attenzione per valutarlo, e quando le avrai comprese ti
assicuro che sar per te IRRESISTIBILE la voglia di partecipare.

Chi avesse dubbi sulla sconfinata idiozia umana, pu leggerla integralmente qui.

Invece, pubblico quest'altra, pi simpatica, ricevuta ieri:

PER CHI INOLTRA LE CATENE DI S. ANTONIO...

Gavi' da piantarla de mandarme cadene del porco ... e simili, tipo che
el mondo l' belo ma solo se rispedisso tuto subito, se no son sfiga',
come el negro de l'Alabama che no la' risposto a quatromilasinquesento
imeil e no la'fato in tempo a dir "a" che l'era sa col vestito de
legno (tradotto: morto e stramorto), o el cauboi John, tessano, che
ghe casca' i maroni parch nol ga risposto etc etc.

Par no parlar de quei che me manda imeil disendome che sicome ghe un
provaider (fatalit american) che par ogni imeil che ghe riva el d
un centesimo in beneficensa ala lota contro la peste scaveona, e alora
bisogna mandarghene a seci... me g rotto i cojoni!

O staltro che el g na fiola con na malatia rarisima che nissuni sa
cosa l (sto qua el sta in missuri), che el te d anca el numero de
telefonin parch te ghe telefoni ti (credeghe!) a darghe notissie su
le cure possibili (che po' se te guardi le date te scopriressi che e
pass almanco tri ani da che l partia la cadena quindi tanti
auguri...).
A mi te me ven a dimandar robe mediche, che stao in frassion de isola
dela scala e son gnaca bo de tacarme un ceroto?

Po' quei che me dise che ghe el virus dela posta eletronica che se
non te ste atento telo ciapi anca ti e l peso che anar co na nigeriana
(e saven tuti a cosa se va incontro...), alora te ghe da riempir tuti
de imeil etc etc...

Quei po'... che me manda la fotocopia del centro antitumori de Aviano
dove i sensiati te dise che i ovi condii i fa vegner el cancro
a l'useo...
e che farse un sciampo l peso de fumarse tri steche de "ms
sensa filtro".

Ancora quei contro i giaponesi, che secondo lori i metaria i gati
nele butiglie, co l'urlo de bataglia "impenemoghe el sito!"...

Par non desmentegarme de chi me manda scrito che ghe quei dela Erisson
che i da via i telefonini come i fusse bagigi e adiritura che lori i
l pro e funsiona (!?!): basta "inviar el mesagio a tuti quei che te
conossi" e te si a posto: tempo do stimane e riva el sior Erisson,
Mario J.J. Erisson in persona, aministratore delegato dela dita omonima
o anonima, non me ricordo coma se dise, il cuale sa tute le meil che
te mandi, e te porta sul porton de casa el scartosso col telefonin
ultima generasion col Trial Band el giprrs e custodia de pitone ancora
che se moe...

A sto punto feme un piaser: mandime foto porno, film porno, barzelete
e putanade varie ma BASTA CO STE CADENE! Che n'altro po' e verzo na
feramenta e taco a vendarle.

Con la speranza che sta meil no la riva in luisiana a una che le' drio
farse i cassi soi...

Posted by Peter Kowalsky at 14:49 | Comments (0)

22.11.02

Mandare qualcuno in Madagascar...

Mappamondo.JPG

Posted by Peter Kowalsky at 07:16 | Comments (0)

26.09.02

Cazzatina zen

Cazzatina zen.

Posted by Peter Kowalsky at 08:41 | Comments (0)