« Resoconto | Main | Help me! »

21.08.04

Cantine nel Carso

carso.JPG
Esiste la Toscana, ad esempio, con i suoi filari adagiati su dolci colline, aziende vinicole gestite come multinazionali, vini conosciutissimi in tutto il mondo. Tutto molto trendy. Tutto molto fighetto.
E poi c'Ŕ il Carso, con le viti piantate quasi sulla roccia, minuscole aziende vinicole, vini ai pi¨ sconosciuti. Tutto molto duro. Per avere un ettaro da coltivare a vite, devi togliere le pietre e portare mille bilici di terra.
Ieri intensa giornata a visitare due aziende vinicole del Carso, quella di Edi Kante e quella di Beniamino Zidarich.
Grande osptitalitÓ e cantine incredibili. Quella di Kante Ŕ scavata nella roccia, tre piani sotto terra dove nell'ultimo la temperatura Ŕ di 9░.
La cantina di Zidarich Ŕ in costruzione. Da lý vedi il mare e anche questa Ŕ scavata nella roccia.
Una giornata di assaggi, iniziata anche prima di arrivare lý sul Carso e proseguita anche dopo, che mi costringerÓ a un paio di giorni di totale riposo.
Quando esci dall'autostrada per andare verso Trieste, diretto magari in Croazia, non ti immagini quello che puoi trovare poco distante sul Carso.
La prossima volta esci a Sistiana a vai verso Precenico. Ne vale la pena danzare un po' sul confine.
carso2.JPG

Posted by Peter Kowalsky at 21.08.04 06:22

Trackback Pings

TrackBack URL for this entry:
http://www.nephelim.net/blog/mt-tb.cgi/1680

Listed below are links to weblogs that reference Cantine nel Carso:

Comments