« Tolleranza zero | Main | Emanuele e Clotilde »

24.09.03

Venite a morire in Italia

berlusconi_silvio.jpgQuesto governo ha abolito le imposte su donazioni e successione. Dunque, vi invito a venire a morire in Italia...
E ancora:
Personalmente mi divertivo a fare l'imprenditore; avevo 46.000 collaboratori e mai stato fatto un giorno di sciopero contro di me. Ma, nel '94, fu necessario fare questo sacrificio, del quale peraltro non mi sono pentito.
E:
Un altro motivo per venire ad investire in Italia che oltre al bel tempo e alla bellezza dell'Italia, abbiamo anche bellissime segretarie, delle bellissime ragazze...
E poi:
L'Italia il Paese pi americano d'Europa e con la minore invidia sociale del lavoro; da noi gli imprenditori di successo sono guardati con simpatia e ammirazione, nel resto d'Europa con sospetto.
Perle tratte dal discorso di Berlusconi oggi a Wall Street per convincere gli imprenditori americani ad investire in Italia.
Lo ammetto, mi sto pentendo di non averlo votato...

Posted by Peter Kowalsky at 24.09.03 17:49

Trackback Pings

TrackBack URL for this entry:
http://www.nephelim.net/blog/mt-tb.cgi/1384

Listed below are links to weblogs that reference Venite a morire in Italia:

Comments