« Freddura | Main | Non ho parole! »

19.06.02

Vittimismo

Ancora Italia-Corea.
D'accordo, l'arbitraggio Ŕ stato scandaloso.
Ma i giornali (italiani) stanno dando una chiave di lettura non condivisa da molti (basta leggere i vari forum).
In realtÓ, per Trapattoni Ŕ stata una vera fortuna il clamore sugli arbitraggi, perchŔ gli ha creato un alibi e ha nascosto le vere pecche della nazionale.
La squadra pi¨ forte Ŕ quella che per mentalitÓ Ŕ capace di vincere anche con un arbitraggio contro.
La partita di ieri, al di lÓ dell'arbitraggio:
1) la squadra non ha giocato al massimo e troppi sono stati i gol (facili) sbagliati.
2) Trapattoni si Ŕ ostinato a lasciare in campo Vieri, a metÓ del secondo tempo, quando appariva troppo stanco (ha sbagliato un paio di gol "fatti").
3) Ha tolto Del Piero dando l'idea di voler difendere il risultato.
4) Non ha fatto cambi nei supplementari (Montella, Delvecchio, Montella...), con mezza squadra ormai stremata.
C'Ŕ da recriminare sopratutto sulla mentalitÓ della squadra, che purtroppo Ŕ sempre la solita.
Per fortuna stavolta si parla degli arbitri, cosý potranno tornare in Italia tranquilli e farsi le meritate vacanze in attesa dei miliardi del prossimo campionato.
Consoliamoci con Brasile-Inghilterra...

Posted by Peter Kowalsky at 19.06.02 07:08

Comments