« Cossiga | Main | Il ponte sullo stretto »

04.06.02

Sono le 21.58 in Giappone

Sono le 21.58 in Giappone.
Ormai chiaro: il mondiale partito da poco e gi non se ne pu pi!
Il clima di ieri era da finale: tv radio e giornali parlano solo di calcio.
Sembra che l'Italia sia a un passo dalla vittoria finale.
Telegiornali soppressi. Nessuna notizia sulla crisi India-Pakistan, poco o niente sulla legge Bossi-Fini appena votata alla Camera.
Invece, interminabili trasmissioni notturne a disquisire sull'inno non cantato (non mica un inno di due strofe e poi quando mai siamo stati abituati a cantarlo...), la formazione con la Croazia, la crisi di Del Piero.
Ma su tutto aleggia il fantasma di Baggio...
Piuttosto che la tv, volendo restare in tema calcistico, meglio leggere "Questa pazza fede" di Tim Parks: digerita la gran profusione di bestemmie, resta abbastanza godibile.

Posted by Peter Kowalsky at 04.06.02 14:58

Comments